Marco Cossi

Bormino di nascita, a meno di 3 anni mio papà mi infila gli sci ai piedi… e da lì è nato l’amore per questo sport!

Dai 6 ai 17 anni ho militato nello Sci Club Bormio avendo la fortuna di gareggiare con molti atleti che successivamente hanno partecipato nella massima serie “World Cup” come il capofila Giorgio Rocca.

Finite le gare e svolto l’anno nell’esercito come Istruttore militare di sci decisi di tramutare la mia passione in lavoro ma alla selezione ebbi un bruttissimo infortunio, la frattura al femore.

Prima di operarmi chiedevo già quando avrei potuto sciare, 6 mesi dopo rimettevo gli sci e dopo 2 mesi passavo le selezioni.

Inizio a lavorare e capisco la fortuna che ho, infatti decido di diventare allenatore.

Allenare è splendido, hai la possibilità di seguire dei ragazzi per anni, li vedi crescere e trasformarsi.

Per dare un valore aggiunto alla mia professione sono diventato istruttore di fitness e preparatore atletico, attività fondamentali per prevenire gli infortuni e aumentare le performance.

Comunque insegnare ed allenare a qualsiasi livello è sempre un’esperienza dalla quale imparo molto.

Lo sport è vita!!!

Lingue parlate: italiano e inglese

 

“Born in Bormio, at less than 3 years old my dad put the first skis on my feet… and that’s where my love for the sport came from!

From the age of 6 to 17 I was a member of the Bormio Ski Club, having the good fortune to compete with many athletes who subsequently participated in the top “World Cup” series, such as the leader Giorgio Rocca.

When the races were over and having spent a year in the army as a military ski instructor, I decided to transform my passion into my work, but during the selection I had a very bad injury; I fractured my femur.

Before the operation I was already asking when I could ski again, then 6 months later I was putting my skis back on and after 2 months I passed the selection.

I started working and understanding how lucky I had been, I actually decided to become a coach.

Coaching is wonderful, you have the opportunity to follow the youngsters for years, you see them grow and evolve.

To add value to my profession I have become a fitness instructor and athletic trainer, fundamental activities to prevent injuries and increase performance.

However, teaching and training at any level is always an experience from which I learn a lot.

Sport is life!!!”

 

Spoken languages: Italian, English