Matteo Barrufaldi

Mi sono ritrovato un paio di sci ai piedi ad un’età dove non capivo nemmeno  cosa realmente fossero e forse proprio questo  mi ha portato ad un divertimento tale da non volerli più abbandonare.

Una passione quella dello sci nata nel migliore dei modi che mi ha permesso di avere diverse soddisfazioni nell’agonismo, a partire dalle gare provinciali fino alle FIS internazionali e FIS Coppa Italia.

Un percorso che mi ha portato ad amare questo sport e ad affrontare la quotidianità in modo serio, istintivo e a testa alta.

Oltre allo sci mi piace molto il mondo che riguarda l’architettura e la progettazione.