Marco Giacomini

“All’ età di 4 anni ho iniziato a sciare e ad avvicinarmi a questo magnifico sport anche grazie a mio padre che da sempre è un mio sostenitore. Ho frequentato lo Sci Club Campodolcino fino all’anno scorso ed esso mi ha permesso di conoscere a fondo questa disciplina e di avere successi in gare provinciali, regionali e Fisi. Quello che più mi appassiona di questo sport è la possibilità che ti offre di stare nella natura spensierato e riuscire ad apprendere sempre nuove nozioni divertendomi. Sono molto soddisfatto di poter insegnare nella scuola di Giorgio Rocca che per me è sempre stato un esempio di passione vera per lo sci. Questo sport mi ha e mi sta tutt’ora insegnando come vivere al meglio la vita quotidiana con determinazione. Il mio obiettivo è quello di riuscire a trasmettere la mia passione ad ogni cliente, sia grande che piccolo. Un altro sport al quale mi sono legato negli ultimi anni è il downhill, anche esso mi piace molto in quanto mi permette di provare grandi emozioni, vivere momenti adrenalinici ed essere a stretto contatto con la natura.”

 

“I started skiing at the age of 4 and I became acquainted with this magnificent sport also thanks to my father who has always been very supportive of me. I attended the Campodolcino Ski Club until last year and this has allowed me to fully appreciate this discipline and to be successful in provincial, regional and FISI competitions. What I love most about this sport is the possibility it offers to enjoy the carefree natural environment and to be able to learn new skills while having fun. It gives me great satisfaction to be able to teach at Giorgio Rocca’s school, who for me has always been an example of someone with a real passion for skiing. This sport has, and is still teaching me how to best live my daily life with determination. My goal is to be able to convey my passion to every single client, both young and old. Another discipline which I have become fond of in recent years is downhill, as this sport also allows me to experience thrilling sensations, full of adrenaline-fueled moments while being in close contact with nature.”